POLI RENATO - Sicurezza degli ambienti di lavoro
  • Home
  • News
  • Rinviato l’Obbligo del Defibrillatore nelle Società Sportive NON Professionistiche

NOVITA'

Rinviato l’Obbligo del Defibrillatore nelle Società Sportive NON Professionistiche

Proroga di ulteriori 6 mesi e quindi l’obbligo partirà dal 20 luglio 2016.
Il Decreto Min. Salute 24 aprile 2013, “Disciplina della certificazione dell’attivita’ sportiva non agonistica e amatoriale e linee guida sulla dotazione e l’utilizzo di defibrillatori semiautomatici e di eventuali altri dispositivi salvavita”, pubblicato in G.U. il 20/07/2013 (n. 169) stabilisce che tutte le società sportive professionistiche e NON dovranno dotarsi di un DAE (defibrillatore semiautomatico esterno), eccetto quelle che svolgono attività sportiva con ridotto impegno cardiocircolatorio (bocce con esclusione delle bocce in volo, biliardo, golf, pesca sportiva, caccia sportiva, sport di tori, giochi da tavolo e sport assimilabili).
Le società sportive dovranno adempiere entro 6 mesi, quelle NON professionistiche entro 30 mesi.

Studio Tecnico Poli Renato

Strada di Bertesina 108 - 36100 Vicenza (VI) - P.Iva 03017300249 | Tel e Fax 0444.1802746 Mobile: 328.4195064
Iscritto al n.1643 del Collegio dei Periti Industriali della prov. di Vicenza | Iscritto all’Albo dei Consulenti Tecnici del Tribunale di Vicenza
Policy Privacy & Cokie | Sitemap

Questo sito, utilizza cookie.

Per saperne di piu'

Approvo