POLI RENATO - Sicurezza degli ambienti di lavoro

NOVITA'

Lavoratore distaccato

Il distacco del lavoratore, disciplinato dall’art. 30 del D. Lgs. 276/03, consiste in un provvedimento organizzativo con il quale il datore di lavoro, per soddisfare un proprio interesse, pone temporaneamente uno o più lavoratori a disposizione di altro soggetto per l'esecuzione di una determinata attività lavorativa.

 “In caso di distacco dei lavoratori gli obblighi in materia di salute e di sicurezza sul lavoro incombono, in modo differenziato, sia sul datore di lavoro che ha disposto il distacco che sul beneficiario della prestazione (distaccatario). Sulla base della normativa indicata in premessa (art 3, comma 6 del D.Lvo 81/08), sul primo grava l’obbligo di “informare e formare il lavoratore sui rischi tipici generalmente connessi allo svolgimento delle mansioni per le quali egli viene distaccato”.

Al secondo (distaccatario) spetta invece l’onere, a norma del medesimo articolo, di ottemperare a tutti gli altri obblighi in materia di salute e sicurezza sul lavoro inclusa, quindi, la sorveglianza sanitaria.

http://www.lavoro.gov.it/documenti-e-norme/interpelli/Documents/Interpello%208-2016.pdf

Studio Tecnico Poli Renato

Strada di Bertesina 108 - 36100 Vicenza (VI) - P.Iva 03017300249 | Tel e Fax 0444.1802746 Mobile: 328.4195064
Iscritto al n.1643 del Collegio dei Periti Industriali della prov. di Vicenza | Iscritto all’Albo dei Consulenti Tecnici del Tribunale di Vicenza
Policy Privacy & Cokie | Sitemap

Questo sito, utilizza cookie.

Per saperne di piu'

Approvo