POLI RENATO - Sicurezza degli ambienti di lavoro
  • Home
  • News
  • Via il limite di 5 lavoratori per lo svolgimento diretto di Emergenza da parte del Datore di Lavoro?

NOVITA'

Via il limite di 5 lavoratori per lo svolgimento diretto di Emergenza da parte del Datore di Lavoro?

Il comma 5.4 lettera g) del D.Lvo 151 del 14 settembre 2015 abroga il comma 1bis dell’art. 34 del D.Lvo 81/08, articolo che impediva, nelle aziende con più di 5 lavoratori, la nomina del datore di lavoro ad addetto al primo soccorso.

Su questo argomento avevo anche postato una sentenza della Cassazione condanna di un datore che si era autonominato in un’azienda con più di 5 lavoratori:http://medicocompetente.blogspot.it/2013/04/cassazione-condanna-di-un-datore-di.html
Pertanto eccetto nelle aziende di cui all’art. 31, comma 6 del Testo Unico
a) nelle aziende industriali di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334, e successive modificazioni, soggette all’obbligo di notifica o rapporto, ai sensi degli articoli 6 e 8 del medesimo decreto;
b) nelle centrali termoelettriche;
c) negli impianti ed installazioni di cui agli articoli 7, 28 e 33 del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230(N), e successive modificazioni;
d) nelle aziende per la fabbricazione ed il deposito separato di esplosivi, polveri e munizioni;
e) nelle aziende industriali con oltre 200 lavoratori;
f) nelle industrie estrattive con oltre 50 lavoratori;
g) nelle strutture di ricovero e cura pubbliche e private con oltre 50 lavoratori,
il datore di lavoro può autonominarsi addetto al primo soccorso aziendale, effettuando ovviamente la formazione prevista (12 o 16 ore).

Studio Tecnico Poli Renato

Strada di Bertesina 108 - 36100 Vicenza (VI) - P.Iva 03017300249 | Tel e Fax 0444.1802746 Mobile: 328.4195064
Iscritto al n.1643 del Collegio dei Periti Industriali della prov. di Vicenza | Iscritto all’Albo dei Consulenti Tecnici del Tribunale di Vicenza
Policy Privacy & Cokie | Sitemap

Questo sito, utilizza cookie.

Per saperne di piu'

Approvo